VoIp verso un'adozione diffusa
[ VoIP ]




Il VoIp, Voice over Ip, l’uso di Internet come sistema per fare chiamate telefoniche, non è una novità, ma da qualche tempo sta raccogliendo molta attenzione anche nell’ambito delle imprese, dopo essere stato usato dagli operatori di rete nelle infrastrutture di trasporto come insegna Telecom Italia.



Grazie a questa tecnologia, inoltre, il cosiddetto triplo play (voce, dati e immagini televisive) dovrebbe conoscere un forte sviluppo.

Nel 2005, favorito anche dall’apparizione di cellulari in grado di connettersi alle reti dati senza fili (si pensi al WiFi) e di attuare un roaming tra vari network wireless, il VoIp dovrebbe avere un’accelerazione e in breve costituire un caposaldo nelle comunicazioni telefoniche aziendali.

Si prevede che circa il 50% delle grandi aziende europee entro due anni, stimolati dai risparmi e dalla flessibilità della telefonia via Internet, avrà un sistema VoIp, come dimostra la crescente offerta di centralini e telefoni Ip e soluzioni “à la carte” , un sistema misto tra il “vecchio”  il nuovo modo di fare comunicazione, in un’ottica di convergenza. L’ancora diffuso scetticismo dell’utenza dovrebbe lasciare spazio a una più ponderata considerazione verso questa tecnologia in cui si stanno cimentando molti player.

Il numero di Luglio della rivista Data Manager conterrà uno speciale  di approfondimento sul tema del VoIp.

Fonte: DMO





Webisland.net - Online dal 2003 - Info | Mappa