Sony Playstation 3: aggiornamenti
[ PlayStation 3 ]




Due modelli, due prezzi, tecnologia Cell, supporto BD-ROM e gioco online a banda larga. Potrebbero essere queste le caratteristiche principali della futura PlayStation3, in fase di sviluppo da circa due anni e il cui lancio sarebbe previsto per il 2006. David Reeves, presidente di Sony Computer Entertainment Europe, ha annunciato che la nuova PlayStation3 potrebbe essere commercializzata in due differenti modelli.



Il primo modello, pensato per i videogiocatori, dovrebbe permettere la riproduzione di film e l'utilizzo dei giochi di nuova generazione. Il secondo, oltre a contare sulla presenza di un hard disk, potrebbe invece garantire altre funzioni multimediali, come la possibilitÓ di riprodurre e registrare video e musica. Differenti anche i prezzi, ipotizzati in circa 200 euro per il primo modello e in circa 650 euro per il secondo.

Sempre secondo Reeves, PlayStation3 potrebbe fare particolare affidamento sul collegamento a banda larga per l'utilizzo e la distribuzione del software. Oltre alla prevedibile diffusione dei videogiochi online su console (fenomeno esploso in questi ultimi due anni grazie a PlayStation2 e Xbox), Reeves ha accennato alla possibilitÓ, nell'arco di alcuni anni, di avviare la distribuzione di videogiochi attraverso Internet.

Nonostante Sony abbia scelto di non diffondere notizie ufficiali sulla sua nuova console, anche per non compromettere il ciclo vitale di PS2, negli ultimi mesi sono emerse nuove informazioni sulle caratteristiche di PlayStation3. Secondo le notizie diffuse dalla stampa giapponese, PS3 potrebbe abbandonare il supporto DVD, attualmente utilizzato in questa generazione di console, per adottare il nuovo formato BD-ROM, basato sulla tecnologia Blu-Ray. Il nuovo formato, fisicamente simile ad un DVD inserito in una custodia in plastica, garantirebbe lo stoccaggio di circa 50GB di dati su un singolo disco a doppio strato.

Ken Kutaragi, presidente di Sony Computer Entertainment, ha confermato inoltre la retrocompatibilitÓ di PS3, ovvero la possibilitÓ di utilizzare tutti i giochi attualmente in commercio per PlayStation2. Un'ulteriore dimostrazione del fatto che Sony non intende abbandonare l'attuale modello di PlayStation, per il quale ha prospettato un ciclo vitale di circa dieci anni. I vertici della casa giapponese hanno oltretutto annunciato la futura commercializzazione di una versione pi¨ piccola ed economica di PlayStation2, che prenderÓ probabilmente il nome di PStwo.

Altre informazioni e aggiornamenti li trovi nella categoria PlayStation 3.

Fonte: La Stampa Web





Webisland.net - Online dal 2003 - Info | Mappa