5 idee per il porta buste

0
31

Il giorno delle nozze deve essere progettato nei minimi dettagli: dagli addobbi floreali all’organizzazione dei tavoli. Sono tanti gli aspetti da affrontare: da non dimenticare il dono che gli ospiti faranno agli invitati. Se non avete fatto la lista nozze, e preferite i regali in busta, è importante portare la vostra scatola dei regali. Di seguito 5 idee utili per la  vostra wedding cardbox.

 

 

1. Un’idea che mi piace molto, davvero originale, è utilizzare come porta buste un vecchio baule, o una valigia vissuta, compagna di tanti viaggi col tuo lui. Rivestite l’interno della valigia con una stoffa colorata e aggiungete qualche foto fatta insieme. I colori scelti sono quelli che riproponete nel vostro tema di matrimonio.

 

 

2. Molto in uso in questo periodo sono le gabbie vintage, arricchite di fiori e decori dalle tinte allegre. La trasparenza è la peculiarità di questo oggetto. Potete optare anche per una forma diversa come la zucca di Cenerentola.

 

3. Una torta di carta può contenere le vostre buste regalo: a più piani, con nastri e fiori, sono davvero esclusive. Bastano alcune scatole di diversa grandezza da sovrapporre, usate i colori che più vi piacciono: se il vostro tema è il cioccolato, avrà tinte marrone e un rosa confetto.

 

4. Nei paesi anglosassoni, usano una piccola cassetta della posta, con sopra dei fiorellini, è un’idea davvero divertente ed originale. Sulla porta-lettera in metallo mettere i vostri nomi e la data delle nozze.

 

5. Per chi ama la semplicità e la raffinatezza, una white box dalla forma quadrata con piccoli accessori o dalla forma a bauletto con fiocchetti e perline.

Articolo precedenteUno spazio multicolor
Articolo successivoConsigli per una cucina da ristrutturare
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here