Addio al nubilato: come festeggiare

0
47

Al centro dell’ attenzione per l’ addio al nubilato/celibato ci sono i futuri sposi. Un tocco di bon ton? Festeggiare insieme al proprio partner e agli amici, magari organizzando una festicciola a casa tra musica e danze. Ma se volete passare una serata da single, allora le amiche si devono impegnare a trovare un’ idea originale e simpatica per la festa. E’ sicuro che le serate con gli spogliarelli sono davvero out! Quello che serve è una serata indimenticabile con le amiche più care.

 

Se siete accorto di idee, ecco qui qualche suggerimento.
Una serata danzante in qualche locale glamour, con addosso qualche grazioso gadget: il velo bianco o colorato, un piccolo bouquet di caramelle.

 

Una giornata in un centro benessere garantirà puro relax e tante belle chiacchiere. Cibo e natura: un delizioso pranzo in un agriturismo può essere un’ altra alternativa. Se avete voglia di un salto nel tempo, perché non organizzare un pigiama party, sarebbe più divertente decidere una tematica da rispettare: tutte in rosa, caramelle gommose alla fragola e un film che ricordi l’ adolescenza passata.

E non dimenticate che sono graditi i regalini per l’ addio: una lingerie spiritosa, o scopa e paletta, oppure sono carini i regali personalizzati per la coppia (adoro le lenzuola degli uccelli innamorati).

Articolo precedenteTappa 2: il filo conduttore
Articolo successivoArredi In & Out
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here