Arredare con i colori naturali

0
40

I toni neutri, dal beige al tortora , sono rilassanti e facilmente abbinabili con i colori forti. Un ambiente dalle tinte naturali risulta rilassante: le pareti e i mobili con i colori naturali chiari e gli accessori possono dare qualche tocco di vitalità co i colori.

camera-colori-naturali

 

Partiamo dalla camera da letto. La parete che fa da testata al letto sarà di un colore tortora e le restanti pareti e il tetto bianchi. Al posto della pittura, per chi è in cerca di qualcosa di particolare, si può rivestire la parete con doghe in legno o pietra in cotto (colori caldi).

palette-colori-neutri

 

Il letto avrà un colore canapa, completato dal copriletto con colori neutri e cuscini con fantasie colorate (tonalità del turchese, pesco, verde pastello, colori che richiamano gli elementi della natura). Una variante è quella di scegliere la testata del letto e i comodini in rovere naturale. In questo caso la parete principale avrà tinte dal bianco all’avorio.  (Per altre idee leggi anche Dormire leggeri in una white forest)

cucina-legno

 

La cucina. Innanzitutto bisogna capire il tipo di cucina che vi piace: moderna, contemporanea o classica. Non nego che il moderno è lo stile che preferisco. Anche se molte cucine contemporanee con lo stile romantico sono molto graziose e affascinanti. La cucina moderna ha le ante lisce: in essenza o in laccato lucido/opaco. L’ideale se scegliete un tipo di legno scuro (esempio il rovere corteccia) è spezzare la cucina con due colori: rovere moro per le basi e un laccato chiaro per i pensili o viceversa. Il pavimento in gres porcellanato grigio chiaro o bianco o in battuto di cemento, le pareti bianche o grigio perla.

cucina-vintage

 

Le cucine contemporanee hanno le ante intelaiate in massello, anche qui ci sono diverse varianti di combinazioni. Lo stile romantico predilige i colori chiari, top in legno colore miele, pareti color pastello e accessori con decori ed effetto invecchiato. Affinchè la cucina sia il luogo dove il momento della preparazione dei cibi e il pranzo corrisponda a un momento di relax e svago, occorre utilizzare colori pacati, neutri. Il tocco di colore crearlo con vasi, elettrodomestici, bicchieri, piatti, tovaglie. Se amate tanto i colori accesi, concedetevi una parte di parete a strisce con le vostre tinte preferite (leggi qui).

soggiorno-colori-naturali

 

Anche il soggiorno seguirà lo stile naturale. Il divano color sabbia, grigio o bianco. La parete attrezzata in olmo terra o bianca o in legno chiaro. Vasi bianchi, lampade a sospensione al centro della stanza, tappetti colorati . Tutto deve essere inserito a contrasto: se il divano è bianco, la parete dietro deve essere colorata tortora o grigia o in pietra; se la parete attrezzata è in olmo terra, gli oggetti saranno bianchi.
Buon divertimento!
Siete in confusione? Potete chiederci consigli gratis. Basta scrivere a silvana@hmdesign.it

Articolo precedenteGli abiti da sposa di Rosa Clarà Two
Articolo successivoIl velo della sposa. Scegliere quello giusto.
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here