Arriva WhatsApp web per Windows 10

0
113

Che mondo sarebbe senza WhatsApp? Sicuramente un mondo meno litigioso, ma questa è un’altra storia perché l’app di messaggistica più amata continua a rinnovarsi per essere sempre più vicina alle esigenze dei milioni di utenti che la utilizzano.

Tra le novità della versione web 2.12.5 infatti c’è la possibilità di fare il backup dei video e di personalizzare tutte le conversazioni (anche le chat di gruppo). Una delle opzioni presto disponibili che rivoluzionerà il modo di comunicare con WhatsApp è “Segna come non letto”, una funzionalità già nota agli utenti di Facebook Messenger che consente di leggere il messaggio in un secondo momento e archiviarlo. Per attivarla basta scorrere la chat a destra dello schermo. Gran parte di queste funzioni erano state annunciate tempo fa quindi c’è poco di “veramente” nuovo. Ora però vi consigliamo di tenervi forti perché stiamo per annunciarvi qualcosa di straordinario: Microsoft è al lavoro per aggiornare Edge! E quindi molto presto anche gli utenti Windows 10 potranno usare WhatsApp Web senza dover ricorrere ad altri browser.

Edge è il nuovo browser sviluppato dalla Microsoft e potremmo definirlo come il nipotino di Internet Explorer. WhatsApp Web è compatibile solo con Chrome, Firefox, Opera e Safari, ma gli utenti Edge erano esclusi, quindi non potevano sfruttare le potenzialità dell’app di messaggistica per PC. Il program manager di Microsoft ha annunciato che l’accordo c’è senza fornire ulteriori dettagli sul rilascio. Con molta probabilità WhatsApp Web per Edge arriverà con il prossimo aggiornamento ma i primi che potranno testarlo saranno gli iscritti al programma Windows Insider.

Articolo precedenteCome capire se qualcuno ci spia su WhatsApp
Articolo successivoWhatsApp Android: arrivano i nuovi temi Material Dark e Material Light
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here