Come ogni anno, non mancano gli immancabili auguri inviati da amici e parenti via WhatsApp; ma quest’anno dobbiamo fare un po’ di attenzione in più. Tra i tanti auguri di Natale e Capodanno, infatti, potremmo trovare anche qualche messaggio ingannevole che può nascondere un virus.

Come vi abbiamo già anticipato, i virus si nascondono oggi in ogni mezzo di comunicazione di WhatsApp: le note audio, gli allegati, i link, i semplici messaggi. Si è reso infatti sempre più semplice l’invio di materiale informatico creato per ingannare gli utenti, per spingerli a cliccare su un link malevolo e scaricare, senza accorgersene, un virus che dilaga in tutto il sistema operativo dello smartphone.

In questo periodo natalizio, l’intensificarsi di messaggi di auguri ha fatto alzare il livello di allerta da parte dei gestori della piattaforma.

Probabilmente, proprio l’incremento delle funzionalità dell’app di messaggistica ha fatto aumentare la diffusione di virus e malware. Per questo motivo i gestori del sistema hanno raccomandato all’utenza di non aprire link e foto o video da persone sconosciute, o che non ci convincono del tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui