Come essere invisibili su WhatsApp

0
20

WhatsApp, il più noto servizio di messaggistica istantanea, da oggi è attento anche alla privacy di accesso dei propri utenti. Una delle funzioni non molto apprezzate dell’app infatti, è la dicitura: “ultimo accesso alle ore X”.

Probabilmente, molti utenti si saranno chiesti più di una volta se era possibile in qualche modo rimuovere questa dicitura e nasconderla ai nostri amici, in modo da non far sapere a chi si trova dall’altra che abbiamo visualizzato il messaggio inviatoci. Esiste però un metodo su come nascondere lo stato online di WhatsApp, grazie a due applicazioni.

Tutto quello che servirà è WhatsApp+ e Plus Donation (che, ahimè, ha un costo di 2.50€, ma che però sono molto ben spesi). Innanzitutto per installare WhatsApp+ (attenzione alle ultime restrizioni) poi bisogna prima aver effettuato l’installazione del classico WhatsApp ed aver inviato e ricevuto qualche messaggio. Successivamente bisogna disinstallare WhatsApp. Dal sito ufficiale di WhatsApp+ scaricare l’app e installarlo (assicuratevi di aver abilitato l’installazione di file sconosciuti dalle impostazioni di sicurezza del vostro dispositivo).

Dopo aver installato e seguito la solita procedura per la configurazione di WhatsApp, entrare nelle impostazioni di WhatsApp e premere su “Nascondi Stato Online“. Nel popup che segue, ovviamente, vi verrà chiesto se siete in possesso di Plus Donation: per scaricarla, cliccate su Attiva, entrare nello Store ed effettuare il pagamento.

Al termine della procedura, con questa mod attiva, i vostri amici sotto il vostro nome visualizzeranno l’ultimo accesso da quando avete abilitato la mod: questo significa che potrete continuare a chattare su WhatsApp normalmente, ma non risulterete più online, bensì sarete come invisibili. Diffidate dalle tante applicazioni sparse in giro per il Play Store, nonostante questa procedura abbia un piccolo costo: potrete constatare che è l’unico metodo che garantisce realmente la non visibilità. Un altro modo per tutelare la privacy è la disattivazione della doppia spunta blu. Per eliminare la conferma di lettura su Android bisogna accedere alle Impostazioni, selezionare Account e successivamente pigiare su Privacy. Nella parte bassa della schermata, togliere il segno di spunta dall’opzione “Conferme di lettura”. Provare per credere!

Articolo precedenteFacebook M presto integrato in Whatsapp
Articolo successivoWhatsApp e la funzione spia? Una bufala!
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here