Pensavate che i file persi fossero una storia finita per sempre con il passaggio ai dispositivi mobili? Vi sbagliavate, e di grosso. Quante volte avete combinato dei disastri con lo smartphone solo perché avete cliccato nel punto sbagliato del touchscreen? Fortunatamente ci sono delle buone notizie, perché gran parte dei file possono essere recuperati. Anche i messaggi delle chat di Whatsapp e i file ricevuti che sono spariti sia a causa di un vostro errore che di un aggiornamento.

Per recuperare le chat recenti di Whatsapp sino ad un massimo di 7 giorni, basta disinstallare l’app e installarla nuovamente. Ogni notte Whatsapp effettua in automatico il salvataggio delle conversazioni e le archivia nella memoria del dispositivo. Dopo aver settato le impostazioni iniziali il sistema vi chiederà se intendete ripristinare il backup delle conversazioni. Anche le chat più vecchie possono essere recuperate. La procedura è un po’ più complessa e occorre collegare il dispositivo al PC con il cavetto. Successivamente bisogna cercare la cartella Whatsapp e aprire la sottocartella “Database”. I file sono criptati ma, analizzando i dettagli, è possibile risalire alla data in cui sono stati creati. Prima di scegliere il file utile al nostro ripristino occorre rinominare quello principale aggiungendo “old”. In seguito bisinstallare Whatsapp, reinstallare e ripristinare il vecchio dabatabase. Infine si può ricorrere a RecoverMessages un’utilissima app disponibile sul web che consente di aprire il database SQlite e di importare sul PC il file criptato da aprire dove copiare i testi delle chat di Whatsapp.

Per recuperare lei file ricevute su Whatsapp è necessario andare nella cartella Media di Whatsapp (il percorso dipende da dove avete scelto di salvare i file) dove sono presenti le sottocartelle: Audio, Images, Voice, Video. Selezionando “Images” potrete vedere tutte le immagini ricevute e inviate che erano sparite dalla galleria gettandovi nel panico.

PrecedenteTelefonare con Whatsapp
SuccessivoGoodbye Whatsapp Reborn
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

5 Commenti

  1. A me nella cartella WhatsApp images mostra solo le foto inviate e a me servono quelle ricevute :/

  2. Ciao Rita; dovresti verificare le impostazioni del tuo smartphone. Che marca/modello è il tuo telefono?

    “Le immagini e i video ricevuti e inviati via WhatsApp vengono memorizzate nella cartella del telefono >> WhatsApp Images. Nell’iPhone si trovano invece nel Rullino fotografico. “

  3. Ciao, il mio telefono è un Samsung galaxy s3 mini. Ho guardato nella cartella whattsap images ma trovo solo quelle inviate, nemmeno una di quelle ricevute. Non so più cosa fare e sono disperata

  4. A me ha cancellato tutta la cartella di whastApp images, è davvero in portante che io le riabbia, per favore aiutami

Rispondi

Inserisci il tuo commento
Il tuo nome qui