Come scegliere il divano per il soggiorno

0
39

La scelta del divano per la zona giorno è molto importante perché si deve adattare alla stanza, deve essere comodo e deve abbinarsi agli altri arredi.

soggiorno-divano-tavolo

 

La stanza-soggiorno standard ha  una dimensione di circa 4mx3m, e la parete da dedicare al divano può avere una lunghezza di 2,5m-3 ml circa.  Nel caso in cui ci sia un’unica zona living con cucina e zona tv, il divano verrà posto come divisorio tra le due zone, dietro ad esso verrà posto il tavolo da pranzo e poi ci sarà la zona cottura. Tutto dipende dalla forma della stanza.

Ci sono casi, più rari, in cui la zona giorno può vantare divani angolari che superano i tre metri con poltrone, pouf e tavolinetti. La zona relax ha i suoi elementi fondamentali: divano, parete attrezza con tv, tappeto, lampada da terra per la luce soffusa, tavolinetto.  Al posto della parete attrezzata potete utilizzare una madia elegante  con sopra la tv, e illuminare l’ambiente con faretti .

divano-ad-L

 

divano-lineare-e-poltrone copia

Il divano può essere lineare a due o tre posti, con penisola chaise longue e angolare. Nel caso scegliete un divano lineare, per crea una zona conversazione, affiancate una poltrona o due. Se avete scelto i divani ad L, potete aggiungere (spazio permettendo) una poltrona oppure un pouf.

Il rivestimento del divano: potete scegliere presso il rivenditore un’infinità di tessuti (cotone, lino, tessuti lavabili e antimacchia), ecopelle, pelle. Gli accostamenti dei colori sono davvero tanti.  A voi la scelta e il divertimento!

Leggi anche:

Fantasia di bottoni: Buttondown di Edward Van Vliet

Cubes: il divano componibile

Serpentine di Moroso

Articolo precedenteCome usare Whatsapp web
Articolo successivoTelefonare con Whatsapp
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here