Gentle, la sedia per chi ama il minimal

0
394

La sedia Gentle nasce dall’unione di due elementi diversi – evidenziati dai colori- che si incrociano elegantemente creando la forma della seduta classica. E’ ripreso l’archetipo della sedia, ma attraverso un processo di purificazione, vengono eliminati gli eccessi e i decori futili. La seduta è ridotta all’essenza, come se fosse nuda, senza vestiti.

La sedia Gentle è stata ideata da Front per l’azienda italiana Porro. I materiali impiegati sono: metallo rivestito in ecopelle per le gambe posteriori che diventano schienale; le gambe anteriori sono in legno chiaro.

porro-gentle ok

Sembra una sedia scomoda, ma non lo è. Lo schienale è molleggiato e la seduta imbottita in ecopelle, dando quel comfort necessario durante i pasti.

Come abbinare il tavolo? Occorre rimanere nella linearità e semplicità. Il Tavolo Minimo dell’azienda Porro ha quello che cerchiamo. L’elemento orizzontale del piano del tavolo si incastra con le gambe inclinate. Il particolare è l’incastro perfetto degli elementi.

sedia porro insieme

Per ottenere un ambiente minimalista nella zona pranzo, userei la versione del tavolo in legno massello tinto nero, le sedute Gentle con i due colori legno naturale e nero, un quadro astratto con pennellate in rilievo (Salvadori Arte) e delle luci a sospensione sottili a tubo (TuboLed di Fontana Arte). Sarà un insieme equilibrato e leggero.

porro-gentle

Foto tratte da: www.porro.com

Articolo precedenteLeaf, vivere come una foglia
Articolo successivoVita da PoppyStar
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here