Giochi di carte e tecnologia: che legame c’è?

0
25

Uno dei primi giochi ai quali abbiamo giocato sul nostro pc è il solitario. Inutile dirlo, ogni qual volta lo si accendeva ci scappavano quei dieci minuti di divertimento con un classico dei giochi di carte riportato sul pc. Col passare del tempo i giochi hanno invaso la rete ed oggi online ne possiamo trovare tantissimi, per ogni gusto o preferenza. È per questo motivo che, così come accaduto per altri giochi multiplayer, anche i solitari hanno conosciuto una seconda giovinezza con l’esplosione delle nuove tecnologie.

Il Solitario

Chi aveva un pc negli anni ‘90 ricorda perfettamente il gioco del solitario. Tutti almeno una volta nella vita abbiamo giocato a questo classico presente su tutti i dispositivi che avevano come sistema operativo Windows. Con l’arrivo di altri titoli e la possibilità di giocare online la versione presente in locale è stata superata. Resto comunque un titolo indimenticabile. Per i nostalgici questo articolo può fare al caso vostro.

La Scopa

Un altro classico gioco di carte che oltre ad essere presente in tutti i bar italiani sta vivendo una seconda giovinezza grazie alla tecnologia ed in particolare ad internet. Diffuso in tutta Italia sin dal XVII secolo, il gioco della Scopa ha attraversato indenne i decenni arrivando fino a noi anche nel più comodo formato virtuale. Così come la Scopa, anche la Briscola vanta un gran numero di appassionati in tutta Italia, che oggi non possono fare a meno di portarsi dietro il proprio gioco preferito anche sul pc e smartphone.

 

Il Baccarat

Il Baccarat (Baccarà) è uno tra i più famosi giochi di carte che si possono trovare online. Diventato molto popolare prima in Francia e successivamente anche in America del Nord, diventando uno il gioco preferito dei giocatori più ricchi nei casinò di Las Vegas e Atlantic City. Lo scopo del Baccarat è quello di superare il banco avvicinandosi più possibile al 9, punteggio massimo che si può ottenere. Le carte, eccetto le figure che valgono 0, valgono il loro valore nominale. Per il calcolo del punteggio invece, andranno sommati i valori delle carte togliendo infine le decine. Se ad esempio ci troviamo in mano un 5, un 7 e un 10, il nostro punteggio sarà 2, ovvero 22, il totale delle carte, meno le decine, ovvero 20. La dinamica del gioco è la seguente: il mazziere distribuisce due carte coperte sia al giocatore che al banco, se in uno dei due casi esce un 8 o un 9, ovvero un “naturale”, entrambe le mani vengono scoperte e il punto più alto vince. Se invece il punteggio è lo stesso la mano termina in pareggio. Se invece nessuno dei due possiede un naturale, allora il gioco dipende dalle carte che ha in mano il giocatore.

Il Poker

Altro gioco molto famoso è quello del Poker. All’inizio degli anni 2000, grazie anche a trasmissioni televisive, è salito alla ribalta diventando un gioco molto popolare anche tra i più giovani. Con il boom di Internet e dei casinò online il successo è stato grandioso. E’ un gioco in cui è semplice immedesimarsi e conseguentemente vincere o perdere. Per questo è molto importante tenere presente il budget a disposizione per il gioco. In generale mai strafare anche in quelle giornate apparentemente positive. Infatti delle cattive carte in una mano potrebbero ribaltare in un batter d’occhio l’andamento della giornata, con relativa perdita. Il Teorema Fondamentale del Poker afferma che un miglior modo per vincere al gioco è quello di restare calmi e, possibilmente, prevedere le mosse altrui. In tal senso una buona mossa può essere quella d’indurre l’avversario di gioco a un comportamento da voi cercato. Questo vorrà dire dunque condizionare la propria giocata presupponendo quelle altrui. Se il ragionamento (sulle mosse degli altri) sarà quello esatto, le vincite saranno assicurate. Un vantaggio del Poker Online è quello di essere invisibili, non soggetti cioè agli sguardi attenti di avversari di tavolo o dei responsabili del Casinò. Per vincere al Poker è fondamentale cambiare il proprio stile di gioco, una mossa a volte più decisiva del valore stesso delle carte a disposizione. Molto dipende naturalmente dal buy in d’ingresso delle possibili partite. In tavoli con buy in bassi, ossia con avversari pronti a vedere sempre e comunque le vostre giocate, è bene evitare bluff inutili ed andare allo showdown solo in presenza di buone carte.

Come abbiamo visto, dunque, prima i pc e negli ultimi anni anche internet hanno recitato un ruolo molto importante per tenere vivi questi giochi di carte. In genere sono disponibili gratuitamente su siti specializzati, sui social come Facebook o su app specifiche, ma non mancano ovviamente versioni a pagamento come quelle presenti su siti di casino online legali. Accanto a questi giochi non possiamo non citare il gioco della roulette, disponibile online su siti come Starcasinò con innumerevoli versioni, anche se non si tratta di un gioco di carte, oppure il blackjack.

Articolo precedenteGioco online, tutte le garanzie di un sito legale e delle slot machine online gratis
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here