Google Pixel 3 e 3 XL: Big G colpisce ancora

0
37
Google Pixel 3

Google Pixel 3 e 3 XL erano molto attesi, e finalmente da questo mese sono disponibili al pre-ordine. Naturalmente a breve li avremo anche a scaffale, ma chi li desiderava in anticipo potrà contare su questa fase intermedia. Siamo di fronte a prodotti di fascia piuttosto elevata, che rappresentano un punto davvero top in termini di smartphone.

Andiamo a vedere da vicino quella che è la scheda tecnica di Google Pixel 3 e 3 XL, per rendersi conto di cosa stiamo parlando.

Google Pixel 3 e 3 XL: scheda tecnica

Lo schermo è uno degli elementi che differenzia notevolmente i due modelli. Infatti, Google Pixel 3 presenta un 5,5 pollici Full HD. La versione XL invece, un 6,2 pollici (1.440 X 2.880 pixel) con tecnologia AMOLED.

Il processore che alimenta questi due smartphone è un Qualcomm Snapdragon 845, per una RAM che per entrambi 4 GB di base. Lo spazio di archiviazione interna è di 64 GB per la versione base e di 128 GB per la versione XL. Per quanto concerne le fotocamere, abbiamo quella posteriore da 12 megapixel (f/1.8, OIS, 4K@30fps) e quella frontale da 8 megapixel. Trattasi di una fotocamera grandangolare a fuoco fisso con f/2.2 + 8 megapixel f/1.8 con autofocus.

La batteria che deve sostenere questi due smartphone si diversifica in base al modello. il Pixel 3 ne monta una da 2.915 mAh, mentre il Pixel 3 XL monta una batteria da 3.430 mAh. Il sistema operativo è Android 9 Pie. Il costo dei due smartphone varia in base al modello, ecco come:

Google Pixel 3 ha un costo di 899€ nella versione con 64 GB di memoria interna. Per la versione da 128 GB il costo è di 999 €.

Google Pixel 3 XL ha un costo di 999€ nella versione con 64 GB di memoria interna. Per la versione da 128 GB il costo è di 1.099 €.

Articolo precedenteLG G7: uno smartphone di tutto rispetto
Articolo successivoSamsung e il decennale: via il notch dallo smartphone
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here