Google Pixel 3: lo smartphone targato Big G

0
146
Google Pixel 3

Google Pixel 3 è senza dubbio un’eccellenza tra gli smartphone della fascia alta, che non ha niente da invidiare ai colossi più famosi. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa stiamo parlando, considerando che sarà un regalo davvero bello da mettere sotto l’albero.

Google Pixel 3: scheda tecnica

Google Pixel 3 è tra i più avanzati smartphone che si possono trovare in questo momento sul mercato. Il display è da 5.5 pollici con tecnologia OLED, e presenta una risoluzione di 2160×1080 pixel.
La fotocamera è da 12.2 megapixel, che sebbene non sia tra le più potenti in giro, permette di avere foto di buona qualità con una risoluzione di 3968×2976 pixel e di registrare video in 4K con una risoluzione di 3840×2160 pixel.

Sull’aspetto della memoria forse si poteva fare di più, ma si è preferito puntare su altri aspetti dello smartphone. Google Pixel 3 ha una RAM base di 4 GB e uno spazio di archiviazione interna di 128 GB ma che non sono espandibili. Il processore implementato sul telefono è molto avanzato, si tratta di uno Snapdragon 845 Qualcomm SDM845. Il sistema operativo è Android 9 Pie.

La batteria è da 2915 mAh, e il prezzo di uscita di questo smartphone (salvo chiaramente offerte speciali) è di 999 euro. Esiste in giro una versione di Google Pixel 3 con uno spazio di archiviazione ridotto, ovvero 64 GB, che esce ad un costo di 899 euro.

 

Articolo precedenteLG V30: lo smartphone con display FullVision
Articolo successivoMigliori smartphone nella fascia tra 400 e 500 euro
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here