Home Sharing: al via la partnership tra Keesy e Solo Affitti Brevi

0
13

Keesy, la giovane azienda italiana che sta rivoluzionando la gestione dell’ospitalità extra alberghiera, e Solo Affitti Brevi, network del Gruppo Solo Affitti specializzato nella gestione delle locazioni di breve termine, annunciano l’avvio della partnership che consentirà agli affiliati della rete immobiliare di utilizzare il primo servizio di self check-in e check-out automatizzato per il mondo dell’home sharing.

Per Solo Affitti Brevi, nato dalla necessità di dare risposta alla sempre più crescente domanda di locazione sotto i 30 giorni, attraverso un’offerta innovativa che garantisce i profitti desiderati con la massima sicurezza e affidabilità, l’accordo con Keesy si inserisce perfettamente nella strategia di potenziamento del servizio messo a disposizione dei propri affiliati, gestori di immobili privati: 83 professionisti distribuiti in tutta Italia e in rapida crescita, che raggiungeranno le 200 presenze entro dicembre 2020, rendendo il brand più capillare su tutto territorio nazionale.

Per Keesy che ha appena concluso con successo un’operazione di crowdfunding su Mamacrowd, raccogliendo oltre 680 mila euro, l’accordo con Solo Affitti Brevi rappresenta un importante elemento di accelerazione del piano di sviluppo e di consolidamento della propria presenza in Italia. Il servizio infatti, copre già tutto il territorio nazionale tramite la sua piattaforma web e la formula Keesy Smart per effettuare il check-in online (verifica dell’identità, pagamento, tassa di soggiorno e consegna chiavi digitali grazie all’integrazione con Sclak). Inoltre, attraverso la rete fisica di Keesy Point, l’azienda ha raggiunto 11 città in soli 18 mesi, con l’obiettivo di arrivare entro il 2020 a 30 punti in Italia e nei primi paesi esteri oggetto dell’espansione internazionale.

La partnership prevede in particolare, l’integrazione all’interno dei sistemi di Solo Affitti Brevi della soluzione Keesy Digital, consentendo ai professionisti appartenenti al network di automatizzare e digitalizzare il check-in e il check-out delle strutture ricettive private in gestione. Gli affiliati di Solo Affitti Brevi avranno in più la possibilità di installare presso le proprie agenzie un Keesy Point, punto di raccolta accessibile 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, dove depositare le chiavi, portare a termine in sicurezza gli adempimenti burocratici e amministrativi (pagamenti, contratto, tassa di soggiorno) e, attraverso la dotazione di schermi touchscreen, completare le attività di accettazione, con interfaccia in 7 lingue, verifica dell’identità da parte dell’operatore in real time e accesso al circuito di pagamento per transazioni con carta di credito.

Una soluzione che nasce per semplificare la vita di chi fa dell’ospitalità un servizio, che risponde perfettamente alle problematiche e alle esigenze sia dei proprietari e dei gestori delle strutture ricettive extra alberghiere che degli ospiti, perché garantisce la massima flessibilità, libertà ed efficienza in termini di qualità del servizio e di tempo.

Articolo precedenteCerchi un lavoro? LavorieConcorsi.it te ne propone 1 al giorno
Articolo successivoLotta al contante: sondaggio Satispay su oltre 3.500 negozianti
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here