I migliori smartphone di fascia bassa

0
114

Quali possono essere ottimi smartphone da acquistare con un costo che non superi i 300 euro? Qualcuno potrebbe pensare che non sia possibile trovare prodotti validi a questo prezzo, ma in realtà non è così, ecco i prodotti che costano meno di 300 euro ma che sono molto validi.

I migliori smartphone sotto 300 euro

Xiaomi Readmi 6 è un prodotto che costa intorno ai 200 euro, ma ha caratteristiche tecniche che pochissimi smartphone della stessa fascia prezzo possono vantare. Tra questi il display IPS da 5,45 pollici con rapporto 18:9 e risoluzione HD+ (1440 x 720pixel). Anche per il comparto memoria e l’hardware non mancano i tocchi di classe in un prodotto dal rapporto qualità prezzo eccellente.

Honor 9 Lite, uno smartphone che si trova sul mercato a un costo di circa 170 euro, che sebbene come comparto Hardware rispecchi la fascia prezzo, possiede una fotocamera da prodotto molto più avanzato. Un ottimo acquisto per il prossimo mese quando ci si dovrà lanciare negli acquisti di Natale.

Concludiamo il tris di prodotti con il Motorola Moto G6 Play, smartphone con un display da 5,7 pollici, una potente batteria da 4000 mAh e una fotocamera da 13 megapixel per foto di alta qualità. Sul mercato ad un costo di circa 160 euro, rappresenta un mix tra ottimo affare e prodotto nella norma per una fascia prezzo tra i 100 e i 200 euro.

Articolo precedenteXiaomi Mi 8: un nuovo successo dall’Oriente
Articolo successivoIl migliore schiacciapatate
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here