Il braccialetto Cruciani diventa eco-sostenibile

0
39

I famosi braccialetti in pizzo macramè, dopo aver conquistato anche i vip come il rapper Psy famoso per il suo Gangnam Style, diventano eco-sostenibili. Il braccialetto Cruciani sarà frutto di un processo che tiene conto dell’impatto ambientale e della riduzione di emissioni di CO2. E’ l’accordo stipulato tra ministro dell’Ambiente Corrado Clini e Arnaldo Caprai, presidente dell’azienda Maglital che possiede il marchio Cruciani.

 

Verranno utilizzate nuove fibre considerate green, dietro consigli degli esperti del Ministero e del Wwf, come spiega Arianna Caprai, responsabile produzione: “Abbiamo anche fatto un incontro con il Wwf, con loro potrebbe nascere un’edizione speciale del braccialetto”- prosegue dicendo- “è una svolta ecosostenibile che parte dai braccialetti ma in seguito probabilmente sarà allargata anche a tutte le altre nostre aziende tessili”.

 

 

Braccialetto Cruciani realizzato per AIL.

 

Articolo precedenteVivere in una casa di Big Babol
Articolo successivoMint e oro: nozze da chic/choc
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here