Il migliore schiacciapatate

0
103

Dopo diverse ore di ricerca siamo giunti alla conclusione che l’OXO Good Grips Smooth Potato Masher e lo Chef’n FreshForce Potato Ricer siano i migliori schiacciapatate da utilizzare per la preparazione dei tuoi piatti in cucina. Quale strumento scegliere dipende dalle tue preferenze: per le patate con una consistenza più rustica, l’OXO è stato lo schiacciapatate più efficiente da utilizzare e ha reso la poltiglia più soffice. Se vuoi una consistenza più fine, lo Chef ha richiesto meno sforzi di altri coltivatori e ha fatto le patate più raffinate.

Rispetto ad altri passaverdura, OXO Good Grips ha prodotto i migliori purè di patate rustici, ma soffici. E’ anche il modello di schiacciapatate più efficiente del suo genere: con la sua piastra perforata, taglia le patate rapidamente e senza particolare sforzo. L’impugnatura orizzontale offre la migliore leva possibile e rende più facile lavorare all’interno di una ciotola.

Lo schiacciapatate di OXO è lavabile in lavastoviglie. Grazie al suo design compatto, trova facilmente spazio in un cassetto della propria cucina.

OXO Good Grips 34581 Schiacciapatate liscio, acciaio inossidabile
  • Materiale: Acciaio inossidabile
  • Impugnatura morbida; antiscivolo

Se invece vuoi ottenere un purè di patate assolutamente senza grumi, consigliamo lo Chef’n FreshForce Potato Ricer. Non solo ha reso le patate più cremose di qualsiasi schiacciapapate che abbiamo provato, ma è anche il più semplice da usare e da pulire rispetto a schiacciapatate più grandi ed ingombranti. A differenza dell’OXO, il FreshForce richiede uno sforzo leggermente maggiore per l’utilizzo ed occupa più spazio, essendo più grande, ma è sicuramente un valido compromesso se vogliamo preparare delle squisite patate senza grumi. Anche il FreshForce si può pulire in lavastoviglie.

Chef'n - Schiacciapatate Fresh Force
  • Ideale per schiacciare le patate
  • 65% della forza in meno grazie al meccanismo innovativo
  • Lavabili in lavastoviglie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here