Matrimonio in blu

0
35

Un matrimonio con le tonalità del blu del cielo e il bianco delle nuvole porterà, di sicuro, serenità ed euforia agli ospiti. Con le sfumature brillanti dell’oceano potete colorare i vostri fiori, il vostro abito e la vostra torta speciale. Il blu è il colore della saggezza, della serenità e della fortuna. Antiche credenze consideravano il blu come portafortuna  e come elemento di protezione contro gli spiriti cattivi.

 

 

Adesso procediamo con i consigli sull’organizzazione del vostro evento. Il bouquet si può arricchire di fiori bianchi e fiori di azzurro acceso: Iris, Blu Ortensia, Blu Lobelia, Viola, Corydalis. Il vestito bianco avrà dei ricami  blu in armonia con le tinte del bouquet. Le damigelle indosseranno deliziosi vestitini a fiori bianchi e azzurri.  Se scegliete delle damigelle adulte stile anglosassone, potranno indossare un bel vestitino blu scuro.

 

 

Anche la location sarà colorata di azzurro, blu e bianco (centro tavola, segnaposto e ghirlande). Se volete un tocco più acceso, potete accostare all’azzurro-blu, il giallo, il colore del sole e dell’allegria. Non mancheranno delle cake design davvero gustose. Infine come bomboniera, vi consiglio un sacchettino con dei semi di lavanda. La busta in tela grezza, avrà un disegno all’esterno a vostra scelta, seguendo il vostro tema-filo conduttore.

Articolo precedenteCritter, la cucina in&outdoor
Articolo successivoFrank Gehry e i nuovi uffici di Facebook
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here