OnePlus 6: non è un Pixel ma ecco Android Pie in versione beta!

0
39
OnePlus 6

OnePlus 6 è uno smartphone molto importante. Non possiamo negarlo. E’ nel mirino di moltissimi appassionati e soprattutto, rapporto 030prezzo/velocità del software è praticamente il migliore. Insomma, un dispositivo che ha fatto parlare parecchio di se e che fa ancora parlare di se. Ma, oggi arriva una notizia incredibile. OnePlus 6 è il primo smartphone, non Pixel ad aggiornarsi ad Android Pie. Ragazzi, è incredibile, non ci giriamo attorno.

OnePlus lo aveva promesso, ma non ci aspettavamo che sarebbe stata così veloce, anzi, velocissima. Samsung non ha nemmeno annunciato una data ufficiale per i top di gamma che ha presentato prima di Note 9 e intanto ci sono altri produttori che stanno macinando. Questo è davvero un gran giorno per tutti gli utilizzatori di OnePlus 6.

Ovviamente ragazzi stiamo parlando di una prima Beta. Non è assolutamente la versione ufficiale del software e gli sviluppatori, insieme al team di OnePlus dovranno lavorare moltissimi per poter migliorare il software. Ma è comunque una notizia molto interessante. Questo ci fa capire quanto OnePlus tenga davvero ai propri utenti che hanno chiesto un aggiornamento ad Android Pie appena l’ultima versione del robottino verde è stata presentata.

Le novità sono ovviamente le principali di Android Pie. Quindi, di primo acchito ci accorgiamo della nuova UI (molto più funzionale della precedente a mio avviso). Poi ci sono delle interessanti gesture che sono migliorate rispetto alle precedenti versioni. Infatti adesso sono delle gesture di Android Stock e non gesture che un produttore va ad inserire successivamente all’interno del proprio smartphone.

Le novità secondarie sono la personalizzazione dei colori e degli accenti, non proprio fondamentale soprattutto con schermo IPS (anche se OnePlus 6 ha un Amoled). Abbiamo una nuova modalità non disturbare, che aumenta semplicemente le possibilità di personalizzazione. Arriva il Gaming Mode 3.0 e abbiamo nuove notifiche testuali e per chiamate di terze parti. Ovviamente ci sono anche dei bug per adesso in questa release. Il Play Store non funziona in quanto potrebbe dare l’errore che lo smartphone non è certificato da Google. Alcune App non dovrebbero funzionare come previsto e Google Pay nemmeno funziona! Insomma, non ci resta che attendere il lavoro di sviluppatori e di OnePl04us!

Fonte

Articolo precedenteSamsung Galaxy J6 Prime e J4 Prime sono in arrivo?
Articolo successivoSamsung Internet Browser: miglioramenti in arrivo molto importanti!
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here