Tognana Sphera: quando la tecnologia entra in cucina

0
1

Quando si parla di padelle per cucinare, il brand Tognana è una garanzia. L’attuale azienda di ceramica fu inaugurata nel 1946, passando in breve dalle maioliche alla porcellana, realizzata con sistemi tradizionali di cottura, sinterizzazione e vetrificazione. L’azienda divenne presto una delle maggiori produttrici nazionali di stoviglie in porcellana di alta qualità ed aumentò ulteriormente la sua rinomanza dopo l’incorporazione, avvenuta nel 1989, della Nuova Fontebasso S.p.A.. Oggi Tognana presenta Sphera, il fornetto rettangolare con doppia induzione che funge da fornetto, piastra, griglia, girafrittata e saltiera: un unico immancabile prodotto per esprimere tutta la tua creatività in cucina.

N.1 dell’antiaderenza

Il corpo è in alluminio pressofuso con uno strato interno in microsfere di porcellana che garantisce un’antiaderenza superiore; il fondo è in acciaio inox thermoradiante antideformazione che consente performance eccellenti ad alte temperature anche su piano ad induzione. Il fornetto rettangolare Sphera è adatto quindi a tutti i piani di cottura, e permette inoltre una cucina sana e salutare in quanto è Nickel Free e PFOA Free. Il manico in bakelite Soft Touch ha un design elegante, raffinato e brevettato. È possibile lavare il fornetto rettangolare della linea Sphera in lavastoviglie.

Tognana Sphera è sicuramente una delle migliori padelle antiaderenti del 2020, sopratutto per la sua grande duttilità in cucina, perchè dotata di ben 10 differenti modalità di cottura che permettono di ricreare qualsiasi ricetta. Potrai utilizzare Sphera come: piastra, griglia, girafrittata, rostiera, friggitrice, simmering, brasiera, umidiera, forno e saltiera.

 

Ordina Tognana Sphera

 

Articolo precedenteAffidati soltanto alle App degli operatori che possiedono legale licenza ADM
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here