Whatsapp, come tutti sappiamo, è stato acquistato da Facebook, e l’influenza di Mark Zuckerberg potrebbe farsi sentire molto presto. Si parla infatti, in questi ultimi giorni, dell’arrivo del nuovo tasto “mi piace” – esattamente come il Like/Mi Piace di Facebook – da poter utilizzare per mostrare apprezzamento verso contenuti multimediali condivisi. Su Twitter, la notizia è stata lanciata da Ilhan Pektas.

Non abbiamo, per ora, altre informazioni in merito alla nuova funzionalità che potrebbe arrivare già dal prossimo aggiornamento dell’app di messaggistica istantanea. Per ora si parla solo di indiscrezioni, ma quale sarebbe l’utilità di questa funzione?

Nelle chat di gruppo, sicuramente, potrebbe avere un senso: nelle chat a due, infatti, perché dovremmo cliccare mi piace su una foto ricevuta, se possiamo benissimo esprimerci? Non sarà un altro modo per impoverire la nostra comunicazione?

Al contrario, in una chat con molte persone, il nuovo tasto Mi Piace potrebbe snellire un po’ la conversazione, che spesso si incentra su complimenti per una foto o un video inviato.

Staremo a vedere: per ora, si tratta solo di voci di corridoio. Come per Facebook, però, siamo sicuri che su Whatsapp non arriverà mai il tasto Non mi piace: lo scopo dei social è infatti quello di creare condivisione, e non inutili e sterili polemiche.

Rispondi

Inserisci il tuo commento
Il tuo nome qui