Abilitare le chiamate vocali su Whatsapp

0
25

L’arrivo delle chiamate vocali su WhatsApp è ormai imminente, dopo voci e smentite, è ormai chiaro che non si tratta più di semplici rumors. La notizia si è sparsa nei giorni passati, dopo alcuni post sul noto social Reddit, in cui alcuni utenti hanno postato immagini e video dell’esecuzione di una chiamata vocale a mezzo WhatsApp. Seguendo pochi e semplici passi sembra infatti possibile attivare, in versione di prova, le chiamate vocali sulla nota app di messaggistica. Precisiamo che questa funzione è stata resa disponibile dalla versione 2.11.508 e superiori, pertanto è necessario aggiornare ad una versione maggiore o uguale delle .508; versioni inferiori non potranno usufruire di questa features. Vediamo dunque come procedere.

Indispensabile sarà un file manager con permessi di root, che consenta la modifica di sistema su file protetti e normalmente non accessibili. Il file da modificare si trova nella cartella /data/data/com.whatsapp/shared_prefs/ ed è denominato com.whatsapp_prefernces.xml. Una volta aperto questo file con il vostro editor di testo, dovrete cercare la dicitura “call” e modificarla da =false a =true. Richiesta inoltre la modifica di un secondo valore, la stringa “call_allowed”, che deve essere impostata su all. Il risultato finale sarà il seguente.

<boolean name=”call” value=”true” />

<string name=”call_allowed”>all</string>

E’ richiesto il riavvio del vostro telefono, in modo da rendere effettivi i cambiamenti, e sarà ovviamente necessario salvare il file prima di chiudere il tutto. A questo punto tornando alla lista contatti WhatsApp vedrete spuntare una nuova voce, la sezione Chiamate. Ovviamente per poter effettuare la prima chiamata, l’utente che riceve deve aver seguito il medesimo procedimento, e talvolta è necessario ricevere una chiamata da un utente già abilitato. I server al momento non sono ancora stabili, poiché la funzione è in fase di sperimentazione, al fine di valutare la reale qualità di chiamata, e rendere stabile l’interlocuzione. Ancora un po’ di pazienza dunque per chi non vuole abilitare le chiamate vocali in anteprima, ormai sembra proprio questione di giorni.

Articolo precedenteWhatSim, prima dell’uscita cambiano le tariffe
Articolo successivoCome salvare i messaggi importanti su WhatsApp
Silvy Pellegrino
Ciao sono Silvana! Sono un Architetto con la grande passione per la tecnologia ed il web! Dal 2003 scrivo su Webisland.net, facendo la Content manager, la Social Media Manager e, quando riesco, anche la webmaster (per quel poco che so di programmazione!): il mio approccio con l'informatica è partito proprio dai linguaggi HTML e PHP...che successivamente ho trascurato (anche perchè iniziavano a nascere script chiavi in mano, come Wordpress, sul quale è costruito questo blog) per dedicarmi all'attività di SEO Specialist. Insomma...cerco di "arredare" questo sito proprio come farei con la mia dimora; tanto per non dimenticare le cose che ho studiato all'Università :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here